Patente B Corso privatisti e stranieri su Zoom

Corso per l’esame di teoria a quiz della patente A e B , per chi non può frequentare il corso teorico presso un’autoscuola e per privatisti.
In collaborazione con Quiz Patente Tradotto 2023.
Il corso tratta tutti gli argomenti richiesti dal programma d’esame stabilito dal Ministero dei Trasporti per la prova a quiz e spiegherà la strategia per affrontare e interpretare le richieste
dei quiz sia veri sia falsi, con una analisi dei quiz più difficili.

Il corso avviene attraverso lezioni sulla piattaforma Zoom scaricabile sul proprio PC, tablet o smartphone.

Le lezioni si terranno a partire dal mese di ottobre 2023, a cura di Roberto Sangalli, insegnante di teoria in autoscuola da oltre quarant’anni, autore della collana di volumi per le patenti di guida di Maggioli Editore ed autore del canale gratuito youtube GUIDA CON ME:

https://www.youtube.com/lapatentediguida

I corsi iniziano il 16 ottobre 2023 con sessioni mattutine e tardopomeridiane.

Con l’iscrizione si ha diritto a tre mesi di partecipazione al corso, al costo di euro 99,00 con tre ore settimanali di lezione.
Nel corso verrà utilizzata la app multilingue:
Quiz Patente Tradotto 2023 che permette l’utilizzo in 102 lingue e che verrà data in versione PREMIUM  senza annunci pubblicitari e con le funzionalità aggiuntive PER TUTTA LA DURATA DEL CORSO.

Per prenotarsi per l’iscrizione, contattare il seguente indirizzo mail:

quiz.patente.tradotto@gmail.com

Se volete fare il corso specificamente nelle mie aule virtuali, chiedete di essere iscritti a uno dei corsi tenuti da Roberto Sangalli

Corso teoria patente A e B su Zoom

clicca qui sotto per sapere COME SCARICARE ZOOM SU PC E DISPOSITIVI MOBILI

https://support.zoom.us/hc/it-it/articles/4415294177549-Scaricare-Zoom-Desktop-Client-e-l-app-per-dispositivi-mobili

>>> Ricordati che per accedere alle riunioni devi fare il LOGIN in ZOOM con la tua e-mail. <<<

—————————————————————————————————————————————

DOCUMENTI CHE IL SINGOLO DOVRA’ PRESENTARE AGLI UFFICI DELLA MOTORIZZAZIONE CIVILE DI ZONA PER LA PRENOTAZIONE DELL’ESAME TEORICO PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE DI CATEGORIA A o B

Modulo TT2112

Potremo richiedere il modulo TT2112 agli sportelli della Motorizzazione Civile di zona, ma si può anche scaricarlo dal sito www.ilportaledellautomobilista.it per poi stamparlo.
Bisogna compilarlo indicando la sede della Motorizzazione Civile a cui ci si rivolgerà e inserendo i dati della persona che vuole conseguire la patente, in tutti i fogli in cui questi dati sono richiesti.
Bisognerà poi mettere una crocetta nel quadratino a lato della scritta: “di essere ammesso a sostenere gli esami di guida per il conseguimento della patente di categoria” e nel nostro caso mettiamo B, apponendo poi una firma nell’apposito spazio bianco riquadrato in basso.
Se abbiamno l’obbligo di utilizzare gli occhiali o le lenti a contatto durante la guida, scriveremo la lettera “L” nel quadratino a lato della scritta “prescrizioni tecniche” e scriveremo “guida con lenti” sulla riga sopra il rettangolo con la nostra firma, dove troviamo la scritta Eventuali prescrizioni da osservare durante la guida”.
Se possediamo già qualche patente, indicheremo nell’apposito quadratino la categoria nell’apposito spazio sotto la scritta “Categoria posseduta”.
Nella terza pagina, quella dei bollettini, non metteremo niente, visto che non si utilizzano più i classici bollettini ma i versamenti saranno fatti attraverso PagoPa, di cui parleremo di seguito; tracceremo solo una “X” nel quadratino sopora la voce “di tipo N con esame”.
Nella settima pagina incolliamo una foto-tessera, scriviamo negli appositi spazi il nostro cognome e nome, poi mettiamo la nostra firma rimanendo all’interno dell’apposito spazio rettangolare.
Nell’ottava pagina non servirà indicare il veicolo con cui si sosterrà l’esame, poiché lo indicheremo successivamente.
Al modulo TT2112 va allegata una seconda foto-tessera, che basterà fermare al foglio con una graffetta e che servirà in un secondo momento.

Versamenti PagoPa per potersi iscrivere all’esame teorico

Sono tre e si possono fare in momenti differenti, ma per risparmiare tempo ancvhe tutti in una volta sola. Anche questi moduli si trovano all’interno del sito del portale dell’automobilista.
Bisognerà anzitutto accedere a questo sito attraverso spid o cie. Una volta effettuato l’accesso, bisogna cliccare sulla voce “accesso ai servizi”, scorrendo poi fino a “pagamento pratiche online PagoPa”. Selezioniamo la casella “nuovo pagamento”. Ora dovremo inserire i codici dei bollettini PagoPa. Cliccando a fianco della scritta “selezionare” scriveremo N067 e poi clicchiamo sulla voce “esame teoria conseguimento patente di guida”. L’importo da pagare sarà di 42,40 euro e si inserirà automaticamente. Poi selezioniamo “aggiungi pratica al carrello” e poi ancora su “aggiungi”.
Andremo poi a cliccare “Visualizza ultimo Carrello Creato” e lì ci troveremo il primo dei tre bollettini PagoPa.
Clicchiamo poi su “aggiungi una nuova pratica” e ripetiamo lo stesso procedimento appena fatto, ma stavolta inseriamo il codice N019 scorrendo fino alla voce “esame di pratica conseguimento patente di guida”. La cifra del bollettino si inserirà anche stavolta automaticamente e sarà di 16 euro. Selezioniamo poi “aggiungi pratica al carrello” e poi di nuovo su “aggiungi”. Andremo a vedere nuovamente il carrello e ci troveremo tutti e due i bollettini PagoPa inseriti, al momento per un totale di 58,40 euro.
Clicchiamo poi di nuovo su “aggiungi una nuova pratica” e ripetiamo ancora lo stesso procedimento di prima inserendo una seconda volta il codice n019 e scorrendo fino alla voce “imposta di bollo”. Questo è il pagamento che dobbiamo fare per effettuare la seconda delle due visite mediche (di cui vedremo tra poco). L’importo del bollettino si inserirà ancora automaticamente e sarà di nuovo di 16 euro. Selezioniamo poi “aggiungi pratica al carrello” e poi ancora su “Aggiungi”.
Andremo infine a visualizzare di nuovo il carrello e ci troveremo tutti e tre i bollettini PagoPa inseriti per un totale di 74,40 euro.
Ora dovremo cliccare su “conferma carrello” e inserire i dati della persona che deve conseguire la patente. Infine possiamo scegliere se stampare il bollettino PagoPa per pagarlo presso un tabaccaio oppure fare direttamente il pagamento online.
I PagoPa dell’esame teorico per l’esame di guida andranno allegati all’interno del modulo TT21122.

Certificati medici

Serviranno due certificati medici: il primo da fare si chiama “Certificato anamnestico” e lo rilascerà il medico di base. Il costo è variabile: da zero fino a 50 eutro secondo il tariffario del medico. Con questo certificato (che ha una validità di 30 giorni), unitamente a una fototessera e al bollettino pagopa dell’imposta di bollo da 16 euro andremo a fare il secondo certificato medico, di idoneità alla guida, del quale ci verrà rilasciata la ricevuta.
La visita per ottenere questo secondo certificato si può fare presso le sedi dell’ASL, dell’ACI o anche presso un’autoscuola. Avrà un costo che mediamente varia da 30 a 40 euro e ha una validità di tre mesi. Una fotocopia della ricevuta della visita di idoneità psicofisica andrà allegata al modulo TT2112.

Altri documenti in fotocopia

Nel modulo TT2112 inseriremo la fotocopia di:

 – documento d’identità

 – codice fiscale

 – patente, se ne possediamo già una.

Per i cittadini extracomunitari occorre allegare anche il permesso o la carta di soggiorno.

Infine

Alleghiamo tutto al modulo TT2112 e prendiamo appuntamento presso uno degli sportelli della Motorizzazione Civile di zona. Ora, se vogliamo, potremo prenotare l’esame di teoria per il conseguimento della patente.

Attenzione: i documenti da presentare sono identici sia che si decida di fare l’esame teorico da privatista sia tramite autoscuola. Per l’esame di guida della patente B ci si dovrà invece obbligatoriamente rivolgere ad un’autoscuola, visto che saranno da effettuare 6 ore di guida obbligatorie con un istruttore abilitato e che l’esame va svolto utilizzando un’auto dotata di doppi comandi e accompagnati sempre da un istruttore abilitato.
L’iscrizione all’autoscuola comporterà un costo per il passaggio di codice da privatista ad allievo di autoscuola.

 

Patente B Corso privatisti e stranieri su Zoom

Corso teoria patente A e B su Zoom

Patente B Corso privatisti e stranieri su Zoom