La patente C1E abilita alla guida di:

complessi di veicoli composti di una motrice rientrante nella categoria C1 e di un rimorchio o di un semirimorchio di massa massima superiore a 750 kg, sempre che la massa massima autorizzata del complesso non superi i 12.000 kg;
complessi di veicoli composti di una motrice rientrante nella categoria B e di un rimorchio o di un semirimorchio di massa superiore a 3.500 kg, sempre che la massa massima autorizzata del complesso non superi i 12.000 kg.

Questa patente si può conseguire a partire da 18 anni.

Disciplina concernente il conseguimento della patente di categoria C1E:

PROVA TEORICA
Consiste in un esame orale. Dal 2 marzo 2015 consisterà in un esame a quiz. A partire da tale data, chi consegue la patente C1 con il sistema a quiz e successivamente vorrebbe conseguire la patente C1E dovrà sostenere solo la prova pratica.

PROGRAMMA DELLA PROVA TEORICA PER LA PATENTE DI CATEGORIA C1E
Scheda di 20 quiz relativi ai seguenti argomenti:

  1. Disposizioni che regolano i periodi di guida e di riposo
  2. Impiego del cronotachigrafo
  3. Disposizioni che regolano il trasporto di cose
  4. Documenti di circolazione e di trasporto, necessari per il trasporto di cose sia a livello nazionale che internazionale
  5. Comportamento in caso di incidente; misure da adottare in caso di incidente o situazione assimilabile, compresi gli interventi di emergenza quali l’evacuazione dei passeggeri, nonché rudimenti di pronto soccorso
  6. Precauzioni da adottare in caso di rimozione e sostituzione delle ruote
  7. Disposizioni che regolano dimensione e massa dei veicoli; disposizioni che regolano i dispositivi di limitazione della velocità
  8. Limitazione del campo visivo legata alle caratteristiche del veicolo
  9. Fattori di sicurezza relativi al caricamento dei veicoli
  10. Sistemi di aggancio alla motrice di rimorchi e semirimorchi e relativi sistemi di frenatura

La prova ha durata di venti minuti e si intende superata se il numero di risposte errate è non superiore a 2.

PROGRAMMA DELLA PROVA TEORICA PER LA PATENTE DI CATEGORIA C1E NON PROFESSIONALE (trasporto per conto proprio, cioè senza l’obbligo del rispetto dei tempi di guida: patente C1E con codice 97)
Scheda di 10 quiz relativi ai seguenti argomenti:

  1. Comportamento in caso di incidente; misure da adottare in caso di incidente o situazione assimilabile, compresi gli interventi di emergenza quali l’evacuazione dei passeggeri, nonché rudimenti di pronto soccorso
  2. Precauzioni da adottare in caso di rimozione e sostituzione delle ruote
  3. Disposizioni che regolano dimensione e massa dei veicoli; disposizioni che regolano i dispositivi di limitazione della velocità
  4. Limitazione del campo visivo legata alle caratteristiche del veicolo
  5. Fattori di sicurezza relativi al caricamento dei veicoli
  6. Sistemi di aggancio alla motrice di rimorchi e semirimorchi e relativi sistemi di frenatura

La prova ha durata di venti minuti e si intende superata se il numero di risposte errate è non superiore a 1.


E’ disponibile il nostro programma dei quiz per tutte le sette categorie di patenti superiori, che ti darà modo di esercitarti sia sui quiz per argomento sia sulla simulazione dell’esame stesso. Il programma è scaricabile in un file zip, non richiede installazione e si apre offline nella finestra di qualunque browser funzionando sia su sistema operativo Windows sia su Mac OS. Per lanciarlo è sufficiente cliccare sul file index.html.

quiz_superiori

_________________________________________________________________________________________

PROVA PRATICA DI GUIDA

VEICOLI
La prova pratica per il conseguimento della patente di categoria C1E si svolge su veicoli conformi alle seguenti prescrizioni tecniche:

  • un insieme composto di un veicolo adatto alla prova per la categoria C1 e un rimorchio con massa limite pari o superiore a 1 250 kg, con lunghezza complessiva pari o superiore ad 8 m e capace di sviluppare una velocità di almeno 80 km/h; lo spazio di carico del rimorchio deve consistere in un cassone chiuso di altezza e di larghezza almeno pari a quelle della motrice; il cassone può anche essere leggermente meno largo della motrice, purché, in tal caso, la visione posteriore risulti possibile soltanto attraverso gli specchietti retrovisori esterni di quest’ultima; il rimorchio deve essere presentato con un minimo di 800 kg di massa totale effettiva.

Il veicolo può essere munito, indifferentemente, di cambio manuale o di tipo diverso, fermo restando che – qualora la prova venga sostenuta su veicolo con cambio diverso da quello manuale – sulla patente di guida, in corrispondenza della categoria per la quale si sostiene l’esame, sarà annotato il codice UE armonizzato “78″: pertanto al titolare della patente così conseguita sarà preclusa la guida di veicoli di pari categoria con cambio manuale.

OPERAZIONI PRELIMINARI
L’esaminatore, prima dell’inizio dell’esame, è tenuto a verificare:

  • CON RIFERIMENTO AL CANDIDATO:
    • autorizzazione ad esercitarsi alla guida;
    • documento di identità del candidato ed eventualmente i documenti di soggiorno.
  • CON RIFERIMENTO AL VEICOLO D’ESAME:
    • carta di circolazione;
    • certificato di assicurazione obbligatoria.

PROVE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA PATENTE DI CATEGORIA C1E