You are here: Home KB

KB

taxiNCCuber

Il KB abilita alla guida di:
- motoveicoli adibiti a servizio pubblico di piazza o a noleggio con conducente (NCC) cui abilita alla guida il CAP categoria KA;
- autovetture in servizio di piazza (taxi) o di noleggio con conducente (NCC).

I veicoli che richiedono il KB, quando viaggiano senza passeggeri o comunque non svolgono il servizio cui sono destinati, possono essere guidati senza CAP.

Per il CAP si applica il principio di contenimento per cui il KB vale anche come KA.

Il CAP di tipo KB si può conseguire a partire da 21 anni.

Il CAP:
- è strettamente subordinato all’esistenza e alla validità della patente cui si riferisce (patente di categoria B1, B), perdendo automaticamente validità ed effetto con la revoca o la sospensione della patente stessa;
- è rilasciato previa visita medica tendente ad accertare la persistenza dei requisiti necessari al rilascio della patente di guida a cui il CAP si associa e non può essere rilasciato ai disabili fisici;
- ha validità di 5 anni: alla scadenza (e comunque in occasione della conferma di validità della patente) il documento è confermato dall’UMC previo accertamento dei requisiti fisici e psichici. Per chi ha superato i 65 anni la validità può essere inferiore se così dispone la commissione medica locale;
- ha validità ed efficacia legata alla validità ed efficacia della patente di guida cui si associa: se la patente è sospesa, revocata o scaduta di validità, perciò, anche il relativo CAP è da ritenersi sospeso, revocato.

Disciplina concernente il conseguimento del CAP tipo KB:

Per ottenere il rilascio del CAP bisogna superare solo una prova teorica orale e si ha a disposizione una sola possibilità nell’arco di 6 mesi.
L’esame viene svolto sulla conoscenza di vari argomenti, tra cui:

Conoscenza della struttura del veicolo e sue parti:
1 struttura e funzionamento dei motori a combustione interna,
2 lubrificanti e difese antigelo,
3 precauzioni da prendere per cambiare le ruote,
4 struttura, montaggio, uso e manutenzione dei pneumatici,
5 dispositivi di frenatura, dispositivi di accoppiamento dei rimorchi,
6 capacità di individuare i guasti,
7 capacità di riparare piccoli guasti,
8 manutenzione preventiva del veicolo;

Elementi generali in materia di trasporti e di amministrazione:
1 capacità di usare carte stradali,
2 uso economico del veicolo,
3 misure da prendere in caso di incidenti per quanto riguarda l’assicurazione del veicolo,
4 legislazione applicabile al trasporto delle persone,
5 responsabilità del conducente connessa con il trasporto di persone,
6 documenti relativi a veicoli e viaggiatori all’interno del Paese e al passaggio della frontiera.

Sono esclusi gli argomenti che il candidato deve già conoscere in base alla categoria di patente e alle abilitazioni possedute. Tuttavia, come espressamente stabilito dal DT, l’esame può essere preceduto, anche da domande che fanno parte del programma per il conseguimento della patente di guida delleacategoria  B.

Print Friendly

Insert some items into the portfolio